Home Turismo Cipro, in mostra tutta la sua bellezza

Cipro, in mostra tutta la sua bellezza

by Albore Simone Marino
0 commento

Nell’anno in cui i viaggiatori italiani hanno fatto impennare i dati statistici dell’isola di Cipro producendo una crescita del 30% rispetto al 2017, Cipro sceglie nuovamente le strade di Milano per raccontarsi e raccontare le sue bellezze, portando lungo il passeggiatissimo Corso Garibaldi la mostra “Cipro, cultura alla corte di Afrodite”.

Cipro, Cipro, in mostra tutta la sua bellezza

St. Paul’s Pillar Chrysopolitissa

Organizzata dall’Ente Nazionale per il Turismo di Cipro in Italia, l’esposizione raccoglie 40 immagini distribuite su altrettanti pannelli che possono essere ammirate lungo il tracciato della celeberrima via milanese.

Cipro, Cipro, in mostra tutta la sua bellezza

Tochni

La scelta del titolo è un omaggio alla leggenda che attribuisce proprio a Cipro la maternità della dea bellezza, emersa dalle sue acque in prossimità degli scogli dello spettacolare tratto di costa chiamato ora Petra Tou Romiou.

Cipro, Cipro, in mostra tutta la sua bellezza

Petra Tou Romiou al tramonto

Il percorso che le 40 fotografie invitano a fare permette di compiere un vero e proprio viaggio attraverso i mille mondi che la terza isola del Mediterraneo quasi per magia racchiude. Attraversata nei millenni da numerose civiltà che hanno lasciato tracce ancora leggibili, su un territorio paragonabile per superficie a quello di una piccola Regione italiana, offre un’incredibile varietà di possibilità legate alla natura, alla archeologia, all’arte e all’enogastronomia.
Il solo dato dei 12 siti UNESCO è indicativo della particolarità dell’isola di Cipro che tra i suoi primati vanta anche uno tra i mari più puliti del Mediterraneo con più di 60 Bandiere blu.

Cipro, Cipro, in mostra tutta la sua bellezza

Konnos Beach

Immagine dopo immagine, gli spettatori sono letteralmente condotti in un tour virtuale che immortala candide spiagge, dettagli di siti archeologici di inestimabile valore, monumenti religiosi dalla commovente bellezza come le chiese bizantine disseminate nei villaggi sui monti Troodos, spaccati di vita capaci di restituire in un frammento la capacità di Cipro di tenere insieme passato e presente, la frizzante vitalità di città cosmopolite.

Cipro, Cipro, in mostra tutta la sua bellezza

Panagia tis Podythou

Tra i numerosi fotografi coinvolti, nomi in evidenza nel panorama internazionale, cipriota e italiano come Marcus Bassler, Andreas Constantinou, Massimiliano Rella, Franco Cappellari, Camilla Morandi e altri.

Cipro, Cipro, in mostra tutta la sua bellezza

Moschea di Hala Sultan Tekke

Come sottolineato dall’Ente Nazionale per il Turismo di Cipro in Italia, il 2018 ha visto l’isola di Venere accogliere un numero ancora più grande di Italiani rispetto a un anno già in crescita come il 2017 e la decisione di portare nuovamente una mostra fotografica a Milano è scaturito dal desiderio di coinvolgere direttamente il pubblico in una piazza di respiro internazionale come il capoluogo meneghino, crocevia mondiale che ogni giorno vede transitare lungo le sue vie migliaia di persone. Il periodo autunnale è funzionale al supporto della bassa stagione, periodo perfetto, anche grazie all’ampia disponibilità di ottime strutture alberghiere che non chiudono mai i battenti, per godersi, quando in Italia le temperature sono particolarmente fredde, tutta la piacevolezza del clima mite dell’isola, il suo mare e il suo straordinario patrimonio artistico-culturale.

Per informazioni: www.turismocipro.it

Express your opinion

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.