Home Racconti Perugia, città del cioccolato

Perugia, città del cioccolato

by Albore Simone Marino

Questa estate, causa anche il post Covid, abbiamo deciso di ri-scoprire il nostro Paese scegliendo l’Umbria come destinazione delle nostre vacanze. Faremo base a Perugia e gireremo ogni giorno per visitare questa splendida Regione situata nel centro della nostra penisola.

Scriverò un articolo per ogni itinerario fatto, in modo da far apprezzare i posti visitati e anche per non rendere un unico articolo dispersivo.

Il fatto di rimanere a fare le vacanze in Italia permette di visitare zone che non abbiamo mai visitato ed inoltre incentiva oltre al turismo interno, anche le economie locali che durante il lockdown hanno subito molti disagi.

Il nostro viaggio inizia dalla stazione di Milano Centrale con Frecciarossa diretto a Firenze, dove prenderemo poi il treno Regionale Veloce per Perugia. L’intero percorso non ha subito ritardi, siamo arrivati nel capoluogo umbro poco dopo le 16.

Raggiungiamo con il taxi La Casa di Aghi, un bellissimo e ampio appartamento situato a Strozzacapponi, paese facente parte del Comune di Perugia, a una decina di chilometri dalla città. Zona molto tranquilla e servita dai bus locali, inoltre è disponibile gratuitamente il parcheggio. Ottima ospitalità e cortesia, appartamento pulito e tenuto in buone condizioni, si hanno anche a disposizione prodotti da bagno, prodotti per la pulizia e anche l’occorrente per la colazione.

Dato che l’auto sarà disponibile solo da lunedì, domenica decidiamo di visitare Perugia utilizando i bus.

Potrebbe piacerti anche

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: