Gubbio la più antica città umbra

by Albore Simone Marino

Dove mangiare

Un posto dove gustare dei piatti tradizionali è da La Cresciamia a Gubbio.

La Crescia di Gubbio è una specie di pane azimo che nell’antichità si cuoceva sopra una lastra di pietra incandescente detto “panaro”. In seguito la lastra ha assunto una forma rotonda e in epoca più recente, il panaro in pietra è stato sostituito da un disco in lamiera spessa.

La crescia è ideale servita con affettati, carni o verdure.

Torta al Testo (o Crescia)

Crescia, erba cotta e salsiccia

Il locale è molto caratteristico e dal carattere antico, offre crescia servita in diverse farciture e dall’ottimo rapporto qualità/prezzo, ma è possibile ordinare anche altre pietanze dal menù.

Protected by Copyscape

Potrebbe piacerti anche

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.