Home Racconti Colonia, la Germania profumata

Colonia, la Germania profumata

by Albore Simone Marino
0 commento

Capodanno a Colonia

Al contrario di molte città tedesche che abbiamo visitato nel corso degli anni, a Colonia abbiamo potuto assistere ad un piacevole concerto di Capodanno in piazza, una bella sorpresa di gran lunga superiore alle nostre aspettative.

Il palco è stato allestito in Roncalliplatz, sul fianco della Cattedrale di Colonia, la particolarità del Concerto di Capodanno era a tema musicale, quest’anno inerente all’integrazione.

Concerto di Capodanno

Concerto di Capodanno

I primi a salire sul palco e scaldare la serata sono stati i Buntes Herz, band formata da musicisti siriani, iracheni e tedeschi con il loro folclore curdo e arabo e musica rock di influenza occidentale rappresenta l’idea di integrazione.

Il secondo ad esibirsi è stato Björn Heuser, cantautore locale molto popolare.

Gli ultimi a partecipare alla serata sono stati i coristi del Coro Gospel di Colonia. Sotto la guida di quattro musicisti di altissimo livello (Onita Boone; Natalia Antczak; Wayne Ellington e Chris Lass), il “coro laico” di Colonia ha scaldato le migliaia di persone presenti in piazza fino lo scoccare della mezzanotte.

Protected by Copyscape

Potrebbe piacerti anche

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Analytics by GoSquared