Dhulikhel, dove l’Everest ti veglia

Viaggio in Nepal - Parte 5

by Albore Simone Marino

23 Maggio: NAMOBUDDHA E PANAUTI

Colazione in hotel, è giorno festivo quindi niente buffet e si ordina direttamente al cameriere. Conscio del giorno prima a Bhaktapur, ordino un Tè semplice e l’immancabile pancake, il cameriere sostiene che è poco così ha ben pensato di portarmi anche frutta, marmellata, yogurt e cereali.

Colazione

Colazione

Finita l’abbondante colazione, l’autista “silenzioso” mi porta a Namobuddha, dove si trova un magnifico Monastero di monaci tibetani

Namobuddha

Namobuddha

E’ un sito Buddhista molto famoso, il Monastero è stato costruito sul luogo dove venne a meditare Siddharta.
La leggenda narra che mentre Siddharta era intento a meditare sotto una pianta, sopraggiunse una tigre affamata con l’intenzione di attaccarlo e mangiarselo, ma appena si avvicinò, percepì l’aurea sacra e lo risparmiò, così divenne docile.
La statua di una tigre con dei cuccioli nel giardino del Monastero, simboleggia questo evento.

All’interno del tempio non è consentito fare fotografie e prima di accedervi, come consuetudine, bisogna togliersi le scarpe. Tutto intorno al complesso del monastero ci i mulini delle preghiere.

Mulini delle preghiere

Mulini delle preghiere

Il complesso del Monastero è veramente molto ampio, si giunge su un’altra collina dove ci sono delle piccole stupa e una grotta sacra. Lungo tutto il percorso ci si imbatte in miriadi di bandierine colorate delle preghiere.

Io insieme ad un monaco buddista tibetano

Io insieme ad un monaco buddista tibetano

Namobuddha è anche possibile soggiornare all’interno del Monastero e anche pranzare con i Monaci che sono molto gentili e sempre cordiali.

Panauti

Panauti

Dopo la visita del Monastero, scendiamo verso la vallata ed attraversiamo una miriade di campi coltivati con riso, patate e addirittura mele, per poi giungere a Panauti, un villaggio Newari che ha una zona templare veramente meravigliosa, la si vede già dalla strada.

Uno dei molti templi a Panauti

Uno dei molti templi a Panauti

Finita la visita anche di Panauti si torna a Dhulikhel in albergo per la cena e riposare, domani mattina si ritorna a Kathmandu.

Protected by Copyscape

Potrebbe piacerti anche

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.