Articoli più letti

Alpitour, programmazione invernale e novità

Shares
alpitour
Read Carefully
Visite: 610

Si è svolta Lunedì a Torino , presso la sede del Gruppo Alpitour, la conferenza stampa che ha riguardato l’andamento estivo delle prenotazioni e novità  per il prossimo inverno.

Nella foto (da sin.): Andrea Moscardini, Pier Ezhaya, Alessandro Seghi

L’evento è stato presentato da Pier Ezhaya (Dir. Tour Operating); Andrea Moscardini (Dir. Comm. Divisione Alpitour e Francorosso); Alessandro Seghi (Amm. Del. Press Tours).

Andrea Moscardini evidenzia le previsioni della stagione estiva (che si chiuderà al 31 Ottobre), con +11,3% per la divisione Alpitour e +9,6% per Francorosso, con il +10,8% totale Tour Operating, la proiezione prevede +€70 Milioni con un +€130 Milioni degli ultimi due esercizi.

Destinazioni, alcuni dati

Egitto +103% (€22 Milioni)
Si nota una ottima performance dell’Egitto Mediterraneo e di Marsa Alam.

Mare Italia +39% (€17 Milioni)
Iniziativa di grande successo, obiettivi ampiamente rispettati.
Il VOI Tanka Resort è la definitiva consacrazione del mare Italia di Alpitour.

Oriente +62% (€14 Milioni)
Si tratta di un’area del mondo in crescita e lo si sta promuovendo notevolmente.

Maldive +17% (€9 Milioni)
Il dato probabilmente più eclatante, il mercato Italiano è un grande competitor a livello europeo.

Kenya +60 % (€5 Milioni)
Ritorno della destinazione con parte balneare e safari.

Sul lungo raggio, una parte di mondo in difficoltà rispetto alle previsioni sono i Caraibi con Cuba che regista -15%, mentre per il medio/corto raggio, le Baleari registrano -7%, anche se quest’ultimo dato viene visto in modo positivo per il mercato, in quanto lo riequilibrerebbe evitando le molte speculazioni degli ultimi anni.

Inverno 2018/19

Si riconferma l’operazione Phu Quot (Vietnam), da Dicembre con volo diretto usando i nuovi Boeing 787 Dreamliner che hanno una capienza aggiuntiva di 75 posti rispetto ai velivoli precedentemente usati.
Dopo il successo della prima stagione, che ha portato oltre 3.500 passeggeri in soli 4 mesi, il Gruppo Alpitour riapre da fine Ottobre la destinazione con tre novità di prodotto: il nuovissimo SeaClub Premier Emerald Bay di Francorosso, sulla spiaggia bianca di Khem Beach a breve distanza dalla famosissima Sao Beach, proprio accanto al JW Marriott Phu Quoc Emerald Bay Resort & Spa, proposto in esclusiva da Viaggidea, la cui architettura si ispira ad un’antica università inglese. Altra esclusiva di Viaggidea, il Dusit Princess Moonrise Beach Resort, sulla costa occidentale dell’isola.

Apertura Myanmar con volo charter, Paese con componente culturale e non solo di mare.
Terra dall’incredibile fascino e cultura, un Paese da esplorare ripercorrendo le tappe imperdibili, fra queste c’è ad esempio la Shwedagon Pagoda di Yangon, il centro buddista più importante e antico del Paese; il sito archeologico di Bagan, il più grande del mondo, che ospita oltre 2000 templi e pagode; il suggestivo lago Inle con i suoi orti galleggianti e i villaggi su palafitte.
La programmazione partirà dal 30 Ottobre prossimo, con un volo Neos diretto da Milano Malpensa che collegherà l’Italia a Yangon, in Myanmar. Inoltre, dal 18 Dicembre il volo sarà operato con il nuovo 787 Dreamliner. Gli itinerari sono di Francorosso, da sempre attento a proporre viaggi dall’elevato valore culturale: “InTour Explore La Roccia d’Oro” e “InTour Explore Autentico Myanmar“, che permetteranno di avvicinarsi alle tradizioni locali, alla storia, agli usi e ai costumi più radicati. I due programmi sono poi combinabili con un soggiorno mare a Ngapali, località sulla costa ovest del Paese che stupisce per la splendida spiaggia di sabbia bianca.

Qatar, dove a sud di Doha dove aprirà il nuovo SeaClub Sealine Hotel. Le proposte prevedono una vacanza a prezzi abbordabili e voli di linea Qatar Airways.
Una destinazione unica, luogo ricco di contrasti, dove il futuro e il passato convivono armonicamente, con gli eleganti e modernissimi grattacieli di Doha a poca distanza dall’abbagliante deserto bianco e dalle rilassanti spiagge dalle acque cristalline.
La programmazione invernale di Francorosso presenterà 2 club, proposti in esclusiva per l’Italia, il SeaClub Sealine Beach e il Sea Diamond St.Regis Doha.
Il primo si trova fronte mare e sulla lunghissima spiaggia di Mesaieed, un’oasi di pace immersa fra le affascinanti dune del deserto qatariota, un connubio che permette di unire una vacanza rilassante tutta sole e mare alle tante attività sportive e ricreative che il resort mette a disposizione dei propri ospiti.
Il Sea Diamond St.Regis Doha arricchisce invece la collezione Sea Diamond ed è un emblema di lusso ed eleganza, situato a Doha nel cuore di West Bay, dove gli ospiti saranno accolti e coccolati dal proprio personale maggiordomo, uno dei servizi esclusivi offerti dall’hotel.
Inoltre, per promuovere la destinazione il Gruppo Alpitour ha realizzato importanti accordi con le strutture per permettere ai propri clienti di vivere una vacanza a cinque stelle a condizioni estremamente interessanti.

A Febbraio 2019 apertura alle Maldive, dell’AlpiClub Sandies BathalaIl Resort, completamente rinnovato in chiave raffinata ed elegante, verrà gestito dalla nota catena alberghiera PlanhotelMolto conosciuto dal mercato, si trova su un’isola rinomata per la bellezza e la ricchezza della barriera corallina e dei fondali circostanti. Il Resort avrà 70 camere (di cui 20 in acqua), con arredo semplice e colori freschi.

La partnership con Planhotel è in società al 50%, a capitale condiviso, per ora la collaborazione è solo in 2 strutture, ma con obiettivo di crescita privilegiando la zona dell’Oceano Indiano.

Dicembre 2018, una proposta di Viaggidea sempre alle Maldive, ad Aarahveli, aprirà il nuovo Resort, costruzione ex-novo di cui l’80% è costruito sull’acqua. Gli ospiti troveranno camere moderne e contempranee dotate di comfort di ultima generazione.

Viaggidea inoltre investirà sulle Filippine con 3 hotel in esclusiva.
Con oltre 7000 isole, le Filippine sono sicuramente l’arcipelago più sognato del sud-est asiatico, meta in costante crescita che sta compiendo grandi investimenti a livello di infrastrutture. Il Paese è estremamente variegato, con una moltitudine di paesaggi differenti: dalle risaie, alle famose Chocolate Hills, fino alle iconiche spiagge bianche famose in tutto il mondo.
La priorità per Viaggidea sarà accompagnare alla scoperta di questa terra, proponendo, combinati ad hoc, tour privati e di gruppo, oltre ovviamente ai lussuosi resort in esclusiva.
A Coron, sull’isola di Busuanga, sorge il Club Paradise Palawan con 20 ville adagiate sulla Sunset Beach, a Boracay c’è invece il Discovery Shore Boracay Hotel, mentre a Makati, nel cuore della movida di Manila, c’è il Discovery Primea Hotel.

A chiudere le new entry nella Divisione Francorosso, ci sono poi il nuovo SeaClub Barceló Castillo Beach Resort a Fuerteventura, sulla spiaggia di Caleta de Fuste, ideale per famiglie e 2 nuovi Sea Diamond nell’Oceano Indiano: il primo, a Mauritius, è il Sea Diamond Trou aux Biches Beachcomber Golf Resort & Spa, prestigioso e rinomato resort della catena Beachcomber, con cui il Gruppo Alpitour vanta da sempre ottimi rapporti di collaborazione. Mentre in Kenya, arriva il Sea Diamond Medina Palms, struttura dal grande fascino che coniuga con eleganza natura e design.
Viaggidea completa la sua offerta inserendo nel catalogo Chic Escape, esclusivi boutique hotel, la Tenuta Chatham Bay, piccolo gioiello di cinque camere a Union Island, nell’arcipelago di Grenadines, ai Caraibi.

Nuova vita per Press Tours e Swan Tours

Dal 1 Novembre, nascerà la terza divisione all’interno del Tour Operating, quella di Press Tours e Swan Tour, che si affianca a quelle già esistenti di Alpitour e Francorosso. Sarà la fusione dei due T.O. che daranno vita alla Press & Swan SpA. I due Tour Operator avranno sedi distaccate, Milano (Press) e Roma (Swan).

La nascita di questa nuova divisione mira a creare un nuovo polo che possa lavorare in sinergia sul piano commerciale, comunicando con forza al mercato e alle agenzie le collezioni dei due marchi, ognuno dei quali con una specifica offerta e target. Si tratta di una società nuova, con indipendenza tra i due brand, entrambi presenti sulla piattaforma Easybook, con prodotti differenti, Swan si occuperà di offerte estive e corto raggio, mentre Press per le proposte a lungo raggio.

Novità Press Tours

Debutto di una programmazione completamente ridisegnata, che proporrà al mercato 3 linee di prodotto: Explora Club, Holiday e Travel.

  • Explora Club: Si tratta di strutture che uniscono i servizi, le comodità e le attività di un club al desiderio di scoperta di una destinazione. Sono particolarmente adatti a quei clienti che si sentono turisti e viaggiatori allo stesso tempo. Il club diventa infatti fulcro dell’esperienza, che però non si esaurisce nel resort: nel viaggio è infatti sempre prevista almeno una escursione. Altre potranno essere aggiunte prima della partenza o direttamente in loco.
    Nella prossima stagione invernale, gli Explora Club saranno 10 (di cui 6 in area caraibica e 4 nell’East Africa e nell’Oceano Indiano).
  • Holiday: Sono gli hotel “generalisti” operati con voli charter. Press Tours sarà infatti l’operatore del Gruppo impegnato su questo segmento incorporando molti hotel che precedentemente erano inclusi nella programmazione Alpitour e adesso saranno ad appannaggio di Press Tours.
  • Travel: È l’anima “tailor made” di Press Tours, che sviluppa una linea di proposte su misura, con servizi ad hoc e una vasta gamma di destinazioni di lungo raggio.
    Come posizionamento si inserisce appena sotto l’offerta di Viaggidea, che resta il brand più esclusivo del Gruppo.

Per quanto riguarda invece le novità di prodotto, le più importanti riguardano l’East Africa, con 2 Explora Club, entrambi in esclusiva per l’Italia.
Il Baobab Beach Resort a Zanzibar è la prima e aprirà a metà Dicembre 2018. Si trova direttamente sulla magnifica spiaggia di Nungwi, una delle aree dell’isola che risente meno dell’effetto della bassa marea. È stato completamente ristrutturato con l’obiettivo di farlo diventare un punto di riferimento per il mercato italiano.
In Kenya invece la formula Explora Club ha trovato una sua dimensione ideale all’interno del Gecko Resort, su di un tratto di mare tra i più belli e base ideale per partire alla scoperta di moltissimi luoghi, che rendono fantastico questo Paese. Anche in questo caso la nuova programmazione partirà da Dicembre.

Prossimi obiettivi, sviluppo con i voli Neos e consolidare l’area caraibica.

Novità Swan Tour

Per prima cosa nasce il nuovo logo, nuova immagine del Tour Operator, che si sviluppa in orizzontale e mantiene il caratteristico simbolo del cigno, l’offerta rimane invariata.

Apertura nel prossimo inverno dello Swan Club Garoda Resort in Kenya, in esclusiva per l’Italia, che sorge all’interno del Parco Marino e su uno dei tratti più belli della costa. La struttura è raccolta e molto raffinata ed è estremamente apprezzata dal mercato, inoltre il format Swan Club offre agli ospiti un team di animazione che propone molte attività e che gestisce lo Swanyland, il mini club per i più piccoli.

Al termine della conferenza stampa, i Direttori del Gruppo Alpitour, si sono fermati per rispondere alle domande e curiosità dei giornalisti presenti.

Sull’ormai acquisizione del Tour Operator Eden Viaggi, in attesa delle formalità delle autorità competenti, Pier Ezhaya, afferma di volerla lasciare indipendente e in autonomia in modo da non snaturarla.

Sul Tanka Village, rilevato da qualche mese, il Dir. Commerciale Andrea Moscardini, comunica che sta andando molto bene, c’è stata una impennata di prenotazioni ad Aprile (mese dell’acquisizione) e poi prenotazioni sempre costanti. Pier Ezhaya evidenzia come non sia stata una sfida banale, ma con risultati molto soddisfacenti.

Su Valtur, acquisita da qualche giorno dal Tour Operator Nicolaus, Pier Ezhaya non nasconde che c’era l’interesse da parte di Alpitour, ma a giusto prezzo. Nonostante l’acquisto da parte della concorrenza, Pier Ezhaya, dichiara che è un bene il ritorno del marchio Valtur e augura il meglio all’azienda e ai nuovi proprietari.

Albore Simone Marino

Dal 2003 formo insieme al mio amico Roberto il duo dei “Soliti Noti” (per la serie “con chi siete andati in vacanza?” la risposta è sempre stata “Sempre noi, i soliti noti”, perché eravamo sempre noi due…) così, quasi per scherzo, iniziò la storia del duo “vacanziero”… ma a volte è stato anche un trio. Nel 2007 venne creato il sito dei “Soliti Noti”(www.soliti noti.net), sito che raccoglie le nostre esperienze di viaggio ma non solo, anche consigli e strumenti utili per i viaggiatori. E’ il 2009 quando mi registro nel sito di “Turisti per Caso” e inizio così a pubblicare i racconti di viaggio. Dal 2011 sono la “Guida per Caso” della Rep. di Cipro, Valencia, Dublino e dal 2014 si è aggiunta Belgrado alle mete che seguo e per le quali sono “esperto”, potendo in questo modo fornire informazioni ad altri utenti. Nel 2013 ho ottenuto il certificato dall’Ente del Turismo di Cipro come esperto della Repubblica di Cipro. Da Luglio 2016 sono proprietario di un appartamento a Peyia (Rep. di Cipro) e ho costruito il sito “Cipro Vacanze” (http://www.solitinoti.net/superior5.html) per promuovere l’appartamento ed il turismo a Cipro. Nel Settembre 2017 ho creato il blog “Viaggiamocela” (http://www.viaggiamocela.it), che tratta tutte le tematiche di viaggio e turismo.

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivio

Top